Lo Sportello C.S.IN. Onlus "Difenditi dall'Agenzia Riscossione Entrate (ex Equitalia SPA) e dall'Agenzia dell'Entrate", nasce dalla frequente richiesta degli associati e di utenti che hanno richiesto una canale diretto e preferenziale a cui richiedere consigli, pareri, assistenza, consulenza, informazione e formazione qualificata.

Responsabile dello Sportello è l'Avv. Enrico Lucarelli con lo staff di legali e commercialisti presenti nel C.S.IN. Onlus.

Ormai non vi è un italiano che non abbia almeno una cartella dell'Agenzia Riscossione Entrate per un bollo dell'autovettura scaduto, una rata dell'IMU (o ICI) non pagata o per il canone RAI. In molti casi il pagamento è dovuto, ma ci sono diversi situazioni in cui l'intervento di un legale esperto può consentire di evitare di dover impegnare la propria abitazione, o ricorrere a finanziamenti, per poter ottemperare alle richieste dell'agente della riscossione.

Fondamentale, in ogni caso, è custodire con cura le cartelle originali e tutti gli eventuali avvisi ricevuti e richiedere tramite il nostro sportello gli estratti dei ruoli a voi imputati.

Oltre all'Agenzia Riscossione Entrate, può capitare di ricevere richieste di pagamento anche dall'Agenzia dell'Entrate, nella maggior parte dei casi si tratta di dichiarazioni dei redditi in cui vi è l'omissione di un compenso percepito o un errore di calcolo effettuato dal medesimo ente. In tutti questi casi è opportuno avere un legale ed un commercialista che sappiano come districarsi nel ginepraio di leggi, decreti, circolari e sentenze che hanno regolamentato le modalità di ricorso avverso l'Agenzia Riscossione Entrate e l'Agenzia dell'Entrate. 

Per i risvolti finanziari che tali situazioni determinano questo sportello dipende da tre diversi settori:

legale: per l'opposizione alle cartelle ed agli avvisi di pagamento, nonché all'eventuale attività processuale connessa;

economico: in quanto occorre effettuare un conteggio dettagliato degli interessi che sono stati richiesti e di quelli che effettivamente erano leciti secondo la normativa vigente;

diossologia: ricevere cartelle di Equitalia per importi spesso superiori ad €.10.000,00 determina uno stato di ansia con ripercussioni enormi sullo stato psicofisico del contribuente. Il C.S.IN. Onlus, insieme alle associazioni Kairos e Orizzonti Onlus, può consentire di ottenere il risarcimento del danno psichico e non patrimoniale nel caso di esito positivo dell'opposizione.

La nostra associazione, inoltre, offre, previa richiesta della service card C.S.IN. ONLUS, un servizio di disbrigo pratiche amministrative per persone con disagio sociale, anziani e disabili, con protocolli d'intesa e convenzioni anche con altre associazioni del settore. Tale servizio consente di evitare le file presso i diversi uffici citati con apposita delega.

Per informazioni e contatti scrivere a casicsinonlus@csinonlus.org o contattare il numero verde 800146563

 

 

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti